Le pandemie. Evoluzione storico-antropologica dalla peste di Atene alla spagnola

Le pandemie. Evoluzione storico-antropologica dalla peste di Atene alla spagnola

di Vinicio Serino

Il saggio ripercorre la storia delle più importanti pandemie che hanno colpito l'umanità e delle quali si possiede una minima documentazione attendibile. In una visione antropologica ed interdisciplinare, con ampio ricorso alla storia della medicina, alla psicologia, alla demografia, come pure alla biologia, alla statistica, al diritto, il lavoro si propone di contribuire alla costruzione di un efficace modello ideale, testato scientificamente, in grado di individuare le componenti essenziali, riconosciute e quindi riconoscibili dai ricercatori, che caratterizzano il fenomeno, non sempre esattamente compreso nella sua devastante portata, delle insorgenze pandemiche.